News
Coltivazione

Allevamento

  › bovini

  › altri allevamenti

  › cure veterinarie


Certificazione

Mercato e Marketing

Politiche agricole

Legislazione



per una ricerca più efficace
utilizzate una singola parola

ATTENZIONE Informazioni sulla situazione dell'epidemia di aviaria in Regione Emilia-Romagna

Con l’Ordinanza n. 190 del 25 settembre 2013, il Servizio Veterinario ha aggiornato le disposizioni relative alla gestione dell’emergenza; in essa sono indicati precisamente i territori attualmente interessati dalle misure obbligatorie.
Prendere visione delle disposizioni contenute nell’Ordinanza (vedi link di seguito), per tecnici e allevatori che seguono le aziende avicole biologiche.

In particolare occorre tenere in considerazione le misure relative a:
- confinamento degli animali dentro i capannoni: misura obbligatoria unicamente nella zona di protezione; tale restrizione non necessita ulteriori conferme da parte delle AC per l’applicazione dei regolamenti relativi alle produzioni di qualità regolamentata. Si rammenta che in caso di confinamento valgono le disposizioni previste all’art. 14 comma 7 del Reg. CE 889/2008.
- movimentazione di pollame, pollastre, pulcini di un giorno, uova: vietata sia nella zona di protezione che nella zona di sorveglianza, salvo deroghe del veterinario delle’AUSL.
Queste misure e tutte le altre contenute nell’ordinanza potranno essere ulteriormente aggiornate od anche revocate trascorsi i canonici 21 giorni dall’avvenuta disinfezione del sito ove è rinvenuto il focolaio; l’ufficio vi aggiornerà al riguardo.

Porre particolare attenzione ai nuovi accasamenti di pollastrelle ed alla possibilità di accesso agli spazi aperti da garantire agli animali almeno per 1/3 della loro vita.
A tal fine si ricorda che, nel computo, occorre tenere in considerazione il periodo dell’allevamento della pollastrella (di norma inferiore a 126 giorni), poiché durante tale allevamento non è previsto l’accesso agli spazi all’aperto.

Info: http://www.tecpuntobio.it/Documenti/influenzaaviaria_regione190_2013.pdf

02 ottobre 2013

REGISTRATI
CON IL CONTRIBUTO:
STATI GENERALI DEL BIOLOGICO: